Inter-Milan 1-0 (versione light)

Un derby dominato contro un Milan ieri mediocre ed impaurito, un derby giocato di squadra e fino alla fine, un derby con una grande goduria al 93’.

Grazie al precisissimo “involontario” cross di Vecino, alla frittata Abate-Musacchio-Donnarumma, all’enorme senso del gol di Icardi, riusciamo a centrare la 7ª vittoria consecutiva tra Coppa e Campionato restando al terzo posto a 2 punti dal Napoli di Ancelotti.

L’unica nota stonata di ieri sera resta l’infortunio a Nainggolan, la cui caviglia sembra preoccupare: in vista della partita contro il Barça e poi quella di lunedì contro la Lazio è una roba poco simpatica nell’insieme.

Ma l’esultanza di tutto San Siro, di 78000 e più tifosi all’ultimo secondo è una gioia che, vista dal vivo, dona un morale molto molto alto.

Forza Inter.

PAGELLE:

Handanovic 6

Vrsaljko 6,5

Skriniar 7,5

De Vrij 7,5

Asamoah 5

Vecino 6

Brozovic 6

Perisic 5,5

Nainggolan s.v.

Politano 6

Icardi 6,5

(Borja 6, Keita s.v.)

All. Spalletti 6,5

By |2018-10-22T08:45:11+00:0022 Ott 2018|Vista dal divano|0 Comments