Inter-Fiorentina 2-1 (versione light)

Partita giocata in maniera quasi indecorosa nella ripresa ma che alla fine ha portato 3 punti molto importanti.

Alla fine conta questo ma se rifletto per un attimo sulla prestazione di tanti giocatori rabbrividisco ma faccio finta di nulla e penso già alla partita di sabato sera contro il Cagliari.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino (23′ st Keita), Brozovic; Candreva (13′ st Politano), Nainggolan, Perisic (43′ st Gagliardini); Icardi. A disposizione: Martinez, Joao Mario, B. Valero, Padelli, Ranocchia, Dalbert. Allenatore: Spalletti

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi (39′ st Vlahovic), Veretout, Edimilson Fernandes (19′ st Gerson); Chiesa, Simeone (10′ st Pjaca), Mirallas. A disposizione: Hancko, Théréau, Laurini, Dabo, Diks, Dragowski, Ceccherini, Noorgard, Eysseric. Allenatore: Pioli

ARBITRO: Mazzoleni

MARCATORI: 45′ pt rig. Icardi (I), Chiesa 8′ st, 32′ st D’Ambrosio (I)

NOTE: Ammoniti: Asamoah (I), Chiesa, E. Fernandes, Mirallas (F). Recupero: 2′ e 5′. Calci d’angolo: 6 a 3 per l’Inter

PAGELLE:

Handanovic 6

D’Ambrosio 6,5

Skriniar 6

De Vrij 6,5

Asamoah 6,5

Vecino 4

Brozovic 6

Perisic 5

Nainggolan 6

Candreva 6

Icardi 5

(Politano 5, Keita 6, Gagliardini sv)

All. Spalletti 6

By |2018-09-26T07:23:18+00:0026 Set 2018|Vista dal divano|0 Comments