Chievo-Inter 1-1

Solita partita prenatalizia dell’Inter: andati in vantaggio con un gol del redivivo Perisic i nerazzurri non si impegnano più di tanto per cercare di chiudere il match e ovviamente subiscono la beffa finale su svarione collettivo della difesa con Handanovic partito per l’uscita mezz’ora in ritardo.

Come se non bastasse, il giorno dopo arriva pure la grana Nainggolan sospeso a tempo indeterminato per motivi disciplinari.

Buon Natale tifosi interisti!

PAGELLE:

Handanovic 5,5

Vrsaljko 6

Skriniar 5,5

De Vrij 5

D’Ambrosio 6

Nainggolan 6

Brozovic 5,5

Joao Mario 6

Perisic 6,5

Politano 5,5

Icardi 6,5

(Vecino 5, Lautaro e Borja Valero s.v.)

All. Spalletti 5,5

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Depaoli, Bani, Rossettini, Barba; Hetemaj, Rigoni, Kiyine (1′ st Jaroszynski); Giaccherini (32′ st Birsa); Meggiorini (16′ st Stepinski), Pellissier. A disposizione: Cesar, Tomovic, Djordjevic, Semper, Caprile, Obi, Tanasijevic, Burruchaga, Leris. Allenatore: Di Carlo

INTER (4-3-3): Handanovic; Vrsaljko, de Vrij, Skriniar, D’Ambrosio; Joao Mario (37′ st B. Valero), Brozovic, Nainggolan (22′ st Vecino); Politano (30′ st Martinez), Icardi, Perisic. A disposizione: Ranocchia, Padelli, Keita, Candreva, Gagliardini, Dalbert. Allenatore: Spalletti

ARBITRO: Pasqua di Tivoli

MARCATORI: 39′ pt Perisic (I), 47′ st Pellissier (C)

NOTE: Ammoniti: Kiyine, Hetemaj, Rigoni (C), Joao Mario, Brozovic (I). Recupero: 0′ e 3′. Calci d’angolo: 2-1 per il Chievo

By |2018-12-29T17:23:17+00:0022 Dic 2018|Vista dal divano|0 Comments